Studio Associato Maulini Sacchi

Spesometro controlli fiscali

Le grandi spese entrano nel mirino del Fisco. Nel corrente mese di Aprile, imprese, professionisti, commercianti ed artigiani saranno chiamati al compimento di un ulteriore adempimento. Dovranno comunicare le cessioni di beni e servizi effettuati con emissione di scontrini/ricevute fiscali a cittadini privati, identificati dal codice fiscale, quando l’importo è pari o superiore ad €uro 3.600, oltre a tutte le operazioni fatturate a prescindere dal loro importo Lo “spesometro” consentirà all’Agenzia...

Lavoratori a contatto con minori

A seguito del D.Lgs. n. 39/2014 è imposto a coloro che impieghino soggetti in attività a contatto diretto con i minori, di richiedere agli stessi lavoratori il certificato penale del casellario giudiziale. A partire dal 6 aprile 2014, i datori di lavoro sono obbligati a richiedere il certificato penale del casellario all’interno del contratto di lavoro. Tale obbligo graverà solo sui soggetti datori di lavoro, persone fisiche, enti o associazioni, che...

Sabatini bis

Credito agevolato alle piccole e medie imprese che investono in macchinari, software, hardware e tecnologie digitali: 2,5 miliardi che, attraverso le banche, la Cassa depositi e prestiti mette a disposizione di innovazione e competitività. Dal 31 marzo le aziende possono scaricare dal sito del ministero dello Sviluppo economico il modulo da inviare per via telematica alle banche che hanno aderito. La copertura è totale, da un minimo di 20mila a un massimo...

ATTENZIONE ALLA FINE DEL “SUPPORTO”

Stiamo parlando di un sistema operativo (SO), forse il più diffuso che sta giungendo al termine del ciclo di vita. Sul banco degli imputati troviamo WINDOWS XP, nato nel 2001. Ha avuto certamente una vita gloriosa, ma ora si annuncia che la data per la fine del supporto è fissata al 8 APRILE 2014. Cosa significa fine del supporto? Dobbiamo intendere che a far tempo da quella data Microsoft non fornirà...

JOBS ACT: le novità del D.L. 34/2014

E’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il Decreto Legge 34 del 20 marzo 2014 recante “Disposizioni urgenti per favorire il rilancio dell’occupazione e per la semplificazione degli adempimenti a carico delle imprese” in vigore dal 21.03.2014. Il Provvedimento contiene misure di semplificazione per i datori di lavoro, tra le quali:   CONTRATTO A TEMPO DETERMINATO Possibilità di instaurare contratti a termine fino ad un massimo di 36 mesi senza indicazione di alcuna causale; ...

NUOVE SANZIONI PREVISTE PER L’USO DEL LAVORO IRREGOLARE E PER LE VIOLAZIONI SU ORARI E RIPOSI

Tra le numerose materie affrontate, il recente decreto n. 145/2013, in vigore dal 24.12.2013, si è occupato anche di lavoro, al fine di rafforzare l’attività di contrasto al fenomeno del lavoro irregolare e di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro. In attesa di una più articolata riforma, il legislatore ha previsto l’inasprimento dell’attuale regime sanzionatorio come da tabelle sotto esposte.   scarica il documento completo...

Contributi pubblici alle Pmi per investire sul digitale

Il decreto legge “Destinazione Italia”, convertito nella Legge 21 febbraio 2014, n. 9, ha introdotto un sistema che attribuisce contributi a fondo perduto tramite voucher del valore fino a 10 mila euro alle Pmi, per l’acquisto di software, hardware o servizi che consentono il miglioramento dell’efficienza aziendale e la modernizzazione  dell’organizzazione del lavoro, lo sviluppo di soluzioni e-commerce, la connettività a banda larga e ultra larga. L’incentivo è rivolto anche a...

MODIFICHE ALLE SANZIONI PREVISTE PER L’USO DEL LAVORO IRREGOLARE E PER LE VIOLAZIONI SU ORARI E RIPOSI

In fase di conversione in legge il decreto n. 145/2013, in vigore dal 24.12.2013, ha subito profonde modifiche, in particolare l’articolo 14 contenente misure per il contrasto al fenomeno del lavoro irregolare e di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro, è stato completamente riscritto. LAVORO NERO SANZIONE FINO AL 23/12/2013 SANZIONE DAL 24/12/2013 Impiego di lavoratori subordinati senza preventiva comunicazione di instaurazione del rapporto di lavoro da parte del datore...

IMPIANTI FOTOVOLTAICI

Il mercato della produzione di energia elettrica mediante fonti rinnovabili ha suscitato l’attenzione degli operatori in relazione agli adempimenti di carattere fiscale riguardanti lo svolgimento di questa particolare attività. Analizziamo in questo contesto la questione sulla qualificazione mobiliare o immobiliare degli impianti e alle conseguenze che ne derivano in materia catastale e tributaria. PROFILO MOBILIARE o IMMOBILIARE atteso che la loro qualificazione di bene mobile o immobile non si presta ad una interpretazione...

AUTOLIQUIDAZIONE INAIL 2013/2014

L’articolo 1, comma 178 della Legge 147/2013 – Legge di Stabilità 2014 ha previsto che: “con effetto dal 01.01.2014, con decreto del Ministro del Lavoro e delle politiche sociali, su proposta dell’INAIL, tenendo conto dell’andamento infortunistico aziendale, è stabilita la riduzione percentuale dell’importo dei premi e dei contributi dovuti per l’assicurazione contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali, da applicare per tutte le tipologie di premi e contributi oggetto di...