NUOVE SANZIONI PREVISTE PER L’USO DEL LAVORO IRREGOLARE E PER LE VIOLAZIONI SU ORARI E RIPOSI

Tra le numerose materie affrontate, il recente decreto n. 145/2013, in vigore dal 24.12.2013, si è
occupato anche di lavoro, al fine di rafforzare l’attività di contrasto al fenomeno del lavoro
irregolare e di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro.
In attesa di una più articolata riforma, il legislatore ha previsto l’inasprimento dell’attuale regime
sanzionatorio come da tabelle sotto esposte.

[scarica il documento completo]