News Lavoro

NUOVE SANZIONI PREVISTE PER L’USO DEL LAVORO IRREGOLARE E PER LE VIOLAZIONI SU ORARI E RIPOSI

Tra le numerose materie affrontate, il recente decreto n. 145/2013, in vigore dal 24.12.2013, si è occupato anche di lavoro, al fine di rafforzare l’attività di contrasto al fenomeno del lavoro irregolare e di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro. In attesa di una più articolata riforma, il legislatore ha previsto l’inasprimento dell’attuale regime sanzionatorio come da tabelle sotto esposte.   scarica il documento completo...

MODIFICHE ALLE SANZIONI PREVISTE PER L’USO DEL LAVORO IRREGOLARE E PER LE VIOLAZIONI SU ORARI E RIPOSI

In fase di conversione in legge il decreto n. 145/2013, in vigore dal 24.12.2013, ha subito profonde modifiche, in particolare l’articolo 14 contenente misure per il contrasto al fenomeno del lavoro irregolare e di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro, è stato completamente riscritto. LAVORO NERO SANZIONE FINO AL 23/12/2013 SANZIONE DAL 24/12/2013 Impiego di lavoratori subordinati senza preventiva comunicazione di instaurazione del rapporto di lavoro da parte del datore...

AUTOLIQUIDAZIONE INAIL 2013/2014

L’articolo 1, comma 178 della Legge 147/2013 – Legge di Stabilità 2014 ha previsto che: “con effetto dal 01.01.2014, con decreto del Ministro del Lavoro e delle politiche sociali, su proposta dell’INAIL, tenendo conto dell’andamento infortunistico aziendale, è stabilita la riduzione percentuale dell’importo dei premi e dei contributi dovuti per l’assicurazione contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali, da applicare per tutte le tipologie di premi e contributi oggetto di...

NUOVE SANZIONI PREVISTE PER L’USO DEL LAVORO IRREGOLARE E PER LE VIOLAZIONI SU ORARI E RIPOSI

[vc_row row_type="row" use_row_as_full_screen_section="no" type="full_width" text_align="left" css_animation=""][vc_column][vc_column_text]Tra le numerose materie affrontate, il recente decreto n. 145/2013, in vigore dal 24.12.2013, si è occupato anche di lavoro, al fine di rafforzare l’attività di contrasto al fenomeno del lavoro irregolare e di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro. In attesa di una più articolata riforma, il legislatore ha previsto l’inasprimento dell’attuale regime sanzionatorio come da tabelle sotto esposte. [scarica il documento completo][/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]...

AGEVOLAZIONI INAIL PER LE AZIENDE

[vc_row row_type="row" use_row_as_full_screen_section="no" type="full_width" text_align="left" css_animation=""][vc_column][vc_column_text]Si segnalano 2 agevolazioni che l’Inail concede alle imprese: OSCILLAZIONE DEL TASSO Che cos’è lo sconto per prevenzione? L’Inail premia con uno “sconto”, denominato “oscillazione per prevenzione”, le aziende, operative da almeno un biennio, che eseguono interventi per il miglioramento delle condizioni di sicurezza e di igiene nei luoghi di lavoro, in aggiunta a quelli minimi previsti dalla normativa in materia di sicurezza. A cosa serve? L’oscillazione...