News Economia

codice della strada – auto aziendale

Abbiamo già dato notizia circa l’argomento in oggetto nello scorso anno, ma ritorniamo sull’argomento poiché gli obblighi che andiamo ad elencare, diverranno operativi dal PROSSIMO 3 NOVEMBRE, e solo da quel giorno scatteranno le sanzioni di €uro 705, e ritiro della carta di circolazione. Con la riforma del Codice della Strada, diviene obbligatorio registrare alla Motorizzazione e annotare sulla carta di circolazione il nome di chi non è intestatario di un...

AGEVOLAZIONI – BONUS ALBERGHI

Il D.L. 83/2014 interviene con una disposizione agevolativa anche nel campo alberghiero. La disposizione “bonus alberghi” è rivolta a favore di esercizi ricettivi singoli o aggregati con servizi extra-ricettivi o ancillari. Il campo agevolativo riguarda sia la digitalizzazione sia gli aspetti strutturali edilizi che attività di sviluppo. Per i periodi di imposta 2015-2016-2017 è riconosciuto un credito d’imposta nella misura del 30 per cento sino ad un massimo di €uro 12.500...

agevolazioni – ART bonus

Nello scorso mese di maggio è stato licenziato un pacchetto di norme che dovranno dare impulso allo sviluppo del settore culturale in Italia- L’art. 1 del D.L. 83/2014 interviene disciplinando il cosiddetto “ART bonus” cioè il credito di imposta per favorire le erogazioni liberali a sostegno della cultura. L’agevolazione riguarda esclusivamente le erogazioni liberali in denaro sono escludendo quindi tutte le altre forme di finanziamento. I versamenti devono essere rivolti alle finalità elencate...

CANONE RAI “SPECIALE”

Secondo quanto desumibile dal sito RAI, devono pagare il canone speciale coloro che detengono uno o più apparecchi atti o adattabili alla ricezione delle trasmissioni radio televisive in esercizi pubblici, in locali aperti al pubblico o comunque fuori dell’ambito familiare, o che li impiegano a scopo di lucro diretto o indiretto (R.D.L.21/02/1938 n.246 e D.L.Lt.21/12/1944 n.458). Con nota del 22 febbraio 2012, il Ministero dello Sviluppo Economico-Dipartimento per le Comunicazioni ha...

FATTURAZIONE ELETTRONICA E CONSERVAZIONE

Secondo quanto originariamente previsto dal dipartimento delle Finanze e della Funzione Pubblica dallo scorso 6 giugno 2014 si è reso obbligatoria la fatturazione elettronica nei confronti della P.A. (pubblica amministrazione). Tale obbligo, ribadito nella circolare del 31 marzo u.s., identifica come finalità ultima la semplificazione della fatturazione e della registrazione delle operazioni imponibili. Decorrenze differenziate: -          dal 6 giugno 2014 obbligo nei soli confronti di Ministeri, Agenzie fiscali ed Enti nazionali di previdenza...

Arriva l’ora del POS

Come già precedentemente informato, a partire dal prossimo 30 GIUGNO i professionisti e le imprese che emettono fatture o richieste di pagamento per importi superiori ad €uro 30,00, devono consentire il pagamento al cliente attraverso il bancomat. Si rende pertanto necessaria l’attivazione di una postazione POS, così come previsto dall’art. 15 del Decreto sviluppo convertito in L. 221/2012. Dal 30 giugno p.v., a prescindere dal fatturato dichiarato nell’anno precedente, imprese e...

Sabatini bis

Credito agevolato alle piccole e medie imprese che investono in macchinari, software, hardware e tecnologie digitali: 2,5 miliardi che, attraverso le banche, la Cassa depositi e prestiti mette a disposizione di innovazione e competitività. Dal 31 marzo le aziende possono scaricare dal sito del ministero dello Sviluppo economico il modulo da inviare per via telematica alle banche che hanno aderito. La copertura è totale, da un minimo di 20mila a un massimo...

ATTENZIONE ALLA FINE DEL “SUPPORTO”

Stiamo parlando di un sistema operativo (SO), forse il più diffuso che sta giungendo al termine del ciclo di vita. Sul banco degli imputati troviamo WINDOWS XP, nato nel 2001. Ha avuto certamente una vita gloriosa, ma ora si annuncia che la data per la fine del supporto è fissata al 8 APRILE 2014. Cosa significa fine del supporto? Dobbiamo intendere che a far tempo da quella data Microsoft non fornirà...

Contributi pubblici alle Pmi per investire sul digitale

Il decreto legge “Destinazione Italia”, convertito nella Legge 21 febbraio 2014, n. 9, ha introdotto un sistema che attribuisce contributi a fondo perduto tramite voucher del valore fino a 10 mila euro alle Pmi, per l’acquisto di software, hardware o servizi che consentono il miglioramento dell’efficienza aziendale e la modernizzazione  dell’organizzazione del lavoro, lo sviluppo di soluzioni e-commerce, la connettività a banda larga e ultra larga. L’incentivo è rivolto anche a...

IMPIANTI FOTOVOLTAICI

Il mercato della produzione di energia elettrica mediante fonti rinnovabili ha suscitato l’attenzione degli operatori in relazione agli adempimenti di carattere fiscale riguardanti lo svolgimento di questa particolare attività. Analizziamo in questo contesto la questione sulla qualificazione mobiliare o immobiliare degli impianti e alle conseguenze che ne derivano in materia catastale e tributaria. PROFILO MOBILIARE o IMMOBILIARE atteso che la loro qualificazione di bene mobile o immobile non si presta ad una interpretazione...